Giovanni Bruno

Giovanni Bruno

Giovanni Bruno nasce ad Enna nel 1958, nel cuore della Sicilia, dove si trova Morgantina cioè la città della quale tratta la presente guida. Si laurea in Scienze Geologiche all’Università degli Studi di Catania, dove consegue anche il Dottorato di Ricerca. Dal 1987, prima presso l’Università degli studi di Bari quindi presso il Politecnico di Bari, ha pubblicato numerose ricerche scientifiche su tematiche inerenti il carsismo, la geologia applicata e la meccanica delle rocce ed è autore del libro Caratterizzazione geomeccanica per la progettazione ingegneristica, edito dalla casa editrice D. Flaccovio, Palermo. In ambito geoarcheologico, dal 1992 conduce studi sul sito archeologico di Morgantina, del quale, oltre ad aver pubblicato i risultati di numerose ricerche, è stato responsabile scientifico di un gruppo di ricerca internazionale e multidisciplinare nonché curatore dell’omonimo capitolo nel libro di D. P. Crouch, Geology and settlement Greco-Roman patterns edito dalla Oxford University Press.

Morgantina

Geoarcheologia della città in epoca greco-romana

La presente guida, la prima della collana “Guide Geoarcheologiche d’Italia”, si basa sui risultati di pluriennali ricerche multidisciplinari e, pur non tralasciando la rigorosità scientifica della trattazione, si prefigge anche finalità divulgative. In tal senso, l’opera è rivolta non solo agli studiosi e ai cultori della materia, ma a quanti, turisti o semplici curiosi, fossero interessati a scoprire e/o approfondire le conoscenze del meraviglioso sito archeologico di Morgantina, secondo una chiave di lettura inusuale, cioè: quella geoarcheologica.